Pitturare casa con un imbianchino professionista è la soluzione migliore per tutta una serie di motivi. Chi sa applicare pitture, vernici e rivestimenti ha la capacità di far apparire ciò che non lo è. Impegnato sia in strutture abitative sia in quelle commerciali e industriali, esercita una funzione pratica ed estetica. Protegge soffitti, muri e superfici da ruggine, muffe, erosione e agenti atmosferici. Al tempo stesso, li arricchisce sotto il piano della bellezza . La scorsa conoscenza del lavoro realmente eseguito lascia presagire abbia la vita facile. Ma, come te ne accorgerai tu stesso, non è affatto così. 

Pitturare casa con un imbianchino professionista: le fasi previste

Il processo è composto da parecchie fasi. La prima consiste nella valutazione delle superfici da trattare. Un esperto nel campo stima l’estensione e la qualità del supporto da dipingere e i necessari step preliminari. Sulla base delle proprie considerazioni, è quindi in grado di stilare un preventivo accurato di:

  • tempi;
  • costi;
  • manodopera e materiali occorrenti. 

In seguito prepara l’area dove opererà e monta le strumentazioni, ovvero impalcature, ponteggi, scale e trabattelli. Oltretutto ha il compito di proteggere le strutture che non vanno dipinte. Se ipotizziamo, ad esempio, che debba imbiancare casa, coprirà pavimenti, mobili, infissi, finestre, battiscopa e interruttori. Inoltre rimuoverà quadri, orologi e ulteriori elementi appesi al muro. 

Solo a questo punto si occupa delle pareti, affinché abbiano un fondo liscio e pulito. Con spatole e raschietti rimuove strati vecchi di rivestimento, livella le superfici riempiendo crepe mediante intonaco, gessi, sigillanti, stucchi o sostanze equivalenti. Se si prende a carico la tinteggiatura esterna, verifica anzitempo lo stato di conservazione dei muri. Qualora l’intervento risulti essenziale, con uno scalpello rimuove le parti di intonaco deteriorate o lesionate; spazza via la polvere e pulisce l’intera zona. Senza poi dimenticare la stuccatura di eventuali crepe o fori presenti sulla parete. Nel caso in cui noti il bisogno, applica un ulteriore strato di intonaco come base aggiuntiva. 

Si passa veramente all’azione

Ora, creata una superficie regolare, liscia e uniforme, il personale si avvia alla tinteggiatura. Sceglie la pittura più consona in relazione all’ambiente interno (cucina, salotto, bagno, camera da letto, …) o esterno (balconi, facciate). Identifica il prodotto adatto a cui fare ricorso per ottenere un risultato perfetto, nelle tonalità determinate. Laddove ce ne sia l’esigenza prepara le pitture, mescolando i pigmenti colorati e aggiungendo diluenti e additivi. Passa con un primer (imprimitura) o fissativo una prima mano di fondo; in modo da coprire l’originale tinta, omogeneizzare la base e incrementare la presa delle sostanze. Si dedica successivamente a dipingere, stendendo uno o più strati dell’articolo in questione. 

Una volta ultimata la tinteggiatura, l’imbianchino smonta le strutture impiegate (scale e impalcature); rimuove le protezioni e le coperture; ricolloca quadri, mobili e altri elementi decorativi in precedenza tolti al fine di eseguire il miglior lavoro. Le attrezzature e la zona interessata sono valorizzate. 

Pitturare casa con un imbianchino professionista permette, inoltre, di fare affidamento su qualcuno addetto a svolgere pure compiti di finitura. E se l’addetto ne è capace, gli si può pure chiedere eventuali disegni e decorazioni artistiche sui muri. Ad esempio, tramite la tecnica del finto marmo, delle stucco veneziano, dello spugnato ecc. 

I prodotti a cui ricorre

Un professionista ha l’abilità di realizzare la verniciatura di superfici in legno o metallo come ringhiere, portoni, inferriate. Altrettanto lo è nella posa del cappotto termico e nell’applicazione di rivestimenti di facciata. Non sempre, ma spesso gli esperti sono in grado di effettuare la posa di carta da parati, tappezzeria, tessuti e materiali equivalenti; di installare battiscopa; di usufruire del cartongesso per realizzare pareti divisorie e controsoffitti. 

Per quanto riguarda i prodotti, ha dimestichezza con varie tipologie: 

  • idropitture;
  • lavabili;
  • traspiranti;
  • antimuffa;
  • impermeabilizzanti;
  • termoisolanti;
  • antiruggine;
  • resine; 
  • smalti. 

Per riuscire nel compito fa uso di strumenti quali rulli, pennelli, pennellesse e spruzzatori. Nel corso della mansione, indossa l’abbigliamento congruo, comprensivo di pantaloni e guanti idonei, nonché ulteriori dispositivi protettivi. 

Pitturare casa con un imbianchino professionista è tutta un’altra cosa

Ecco, abbiamo finito la panoramica. Ci eravamo prefissi uno scopo: dimostrarti come il servizio che ti offriamo sia di assoluto valore. Noi di Wall Specialist siamo un team di operatori competenti ed esperti nel settore delle tinteggiature e decorazioni murali. Garantiamo orari flessibili, così da adattarci alle specifiche necessità del cliente. Ognuno ha una propria routine quotidiana e chiede risultati precisi. 

Le linee guida sopra indicate sono quelle rispettate da personale serio, meritevole di fiducia. Chi figura nel nostro team ha ben presente i requisiti da rispettare e provvede a regolarsi in merito. Vuoi un preventivo? Contattaci. Solamente tramite un sopralluogo approfondito sapremo sottoporti un prospetto dettagliato. Gli operatori Wall Specialist sono al tuo servizio!